Aosta Valley Card

 

Anche la nostra scuola sci aderisce all’interessante iniziativa che permette di accedere a numerose convenzioni su tutto il territorio regionale valide un anno e di usufruire di una copertura assicurativa per l’attività sciistica valida fino al termine della stagione.

Per saperne di più… Read More

Lezioni collettive gennaio 2018

Anche quest’ anno vi proponiamo le nostre apprezzate lezioni collettive:

5 lezioni a partire da domenica 14 gennaio 2018 o, in alternativa, da sabato 13 per 5 sabati consecutivi

Abbiamo previsto 3 ore di lezione giornaliere da un minimo di 5 allievi ad un massimo di 8 al prezzo di  € 150,00 (10 € persona/ora)

Le lezioni sono previste con orario 10-13 alla domenica e 13-16 al sabato.

Per nuclei famigliari con almeno 2 iscritti  sono previste riduzioni.

Contattateci per i dettagli oppure compilate il modulo sottostante e vi risponderemo.

 

Grazie

Il nostro decalogo

Il nostro decalogo

•Età per iniziare: non ci sono limiti di età per iniziare a sciare, affrontando i primi passi sulla neve con dei professionisti i rischi di infortunio sono estremamente limitati e se si lascia a casa la paura il gioco è fatto. Nello stabilire l’età giusta per mettere gli sci ai piedi per i bambini va precisato che molto dipende dalla costituzione fisica, tuttavia mediamente all’età di 5 anni si ottengono i migliori risultati con il minore sforzo per i nostri piccoli sciatori.
•Lezione di Gruppi vs individuale: le lezioni di gruppo sono un’ottima soluzione per migliorare il proprio stile o per cimentarsi sulla neve trascorrendo più tempo con i maestri con una spesa minore. Le lezioni individuali permettono però di instaurare una relazione più diretta tra allievo e maestro portando a risultati inaspettati in breve tempo. Il nostro consiglio, nel caso dei principianti, è quello di affrontare le prime ore sugli sci con lezioni singole e proseguire poi con le lezioni di gruppo. Read More

Le 12 Regole

LE 12 REGOLE DI CONDOTTA FONDAMENTALI PER LA SICUREZZA SUGLI SCI:

1Rispetto per gli altri: Ogni sciatore deve comportarsi in modo da non mettere in pericolo la altre persone o provocare danno.

2Padronanza della velocità e del comportamento: Ogni sciatore deve tenere una velocità e un comportamento adeguati alla propria capacità nonché alle condizioni del tempo e della pista.

3Scelta della direzione: Lo sciatore a monte deve tenere una direzione che eviti il pericolo di collisione con lo sciatore a valle.

4Sorpasso: Il sorpasso può essere effettuato tanto a monte quanto a valle, sulla destra o sulla sinistra, ma sempre ad una distanza tale da consentire le evoluzioni dello sciatore sorpassato.

5Attraversamento e incrocio: Lo sciatore che si immette su una pista o attraversa un terreno di esercitazione deve assicurarsi, mediante controllo visivo a monte e a valle, di poterlo fare senza pericolo dando precedenza a destra.

6Sosta: Lo sciatore deve evitare di fermarsi sulle piste e soprattutto nei passaggi obbligati o senza visibilità.

7Salita: E vietato percorrere a piedi la pista salvo in caso di urgente necessità. Lo sciatore che discende a piedi la pista, deve procedere soltanto ai bordi di essa.

8Rispetto della segnaletica: Tutti gli sciatori devono rispettare la segnaletica delle piste.

9In caso di incidente: Chiunque deve prestarsi per il soccorso in caso di incidente.

10Identificazione: Chiunque sia coinvolto in un incidente o ne sia testimone è tenuto a dare le proprie generalità.

11Spazio minimo per sorpasso dal bordo della pista:Lo sciatore deve sempre lasciare uno spazio a bordo pista sufficiente per agevolare il suo sorpasso.

12Traiettorie: Bisogna prestare attenzione alle traiettorie degli sciatori in considerazione del tipo di sci utilizzato.

Safe Ski Project

Perché sciare con un MAESTRO? 

La motivazione per cui molte persone decidono di affidarsi ad un Maestro per migliorare la propria tecnica o per essere accompagnate alla scoperta di un comprensorio sciistico si ritrova nella percezione di sicurezza che  soltanto l’esperienza e la professionalità sono in grado di dare.

Non tutti sanno infatti che, per poter diventare Maestri di sci, occorre svolgere un impegnativo corso di formazione della durata di 90 giorni con oltre 90 ore di lezioni teoriche. I professionisti così formati al termine del loro percorso saranno in grado di dispensare suggerimenti e consigliare il miglior tipo di atteggiamento in ogni situazione con particolare competenza in caso di pericolo. Read More